DANIELA CICCHETTA


Daniela Cicchetta

Daniela Cicchetta è del segno del cancro e di religione gattolica; ha un marito, due figlie e quattro gatti.
Ha arredato case, set cinematografici e televisivi e organizzato eventi scenografici. Ora si dedica alle sue passioni. Ha studiato recitazione e doppiaggio, mai fatto un provino, le servivano per trovare i personaggi dentro di sé e metterli su carta. Ama scrivere di notte, meglio se con la luna piena. Ha pubblicato racconti in varie antologie, il suo romanzo, “Matelda cammina lieve sull’acqua” (Miraggi Edizioni), nel 2018, vince il Premio Speciale della Giuria del Premio Nazionale Nicola Zingarelli in collaborazione con l’Accademia della Crusca. Il romanzo è vincitore del Premio Un Libro per il Cinema 2019.
A giugno 2020 è uscita la sua raccolta di racconti “Doppio Legame” racconti tra Eros e Scienza (Fabiano & Castaldo).
E’ Storyteller per i Golden Book Hotels e Ready to Read, ama presentare altri autori con folli sinossi materiche e cura una rubrica radiofonica “Libri per tè”.